Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Numeri di emergenza

Al di fuori dell’orario e dei giorni di apertura del Consolato Generale d’Italia e solo in caso di comprovata emergenza e minaccia all’incolumità dei cittadini italiani è possibile contattare il Numero di emergenza:

00972 (0) 505 327166

In caso di una crisi è possibile contattare: l’Unita’ di crisi del Ministero degli Affari Esteri +39 0636225.

Al fine di aggiornare le nostre banche dati, i connazionali italiani che si recano a qualsiasi titolo a Gerusalemme o nei Territori dell’Autonomia Palestinese  (sia iscritti all’AIRE che in presenza tempooranea) sono invitati, nel loro interesse, a fornire i propri recapiti (e-mail, n. cellulare, indirizzo inclusivo della zona di residenza), e a comunicare tempestivamente eventuali variazioni al Consolato Generae d’Italia in Gerusalemme, inviando il modello “Segnalazione presenza temporanea a Gerusalemme o in Palestina” reperibile nella sezione modulistica trasmettendolo per e-mail ad entrambi i seguenti indirizzi di posta elettornica: consolare.gerusalemme@esteri.it  e presenze.gerusalemme@esteri.it , allegando copia del passaporto italiano e del visto israeliano.

Tutti i dati forniti al Consolato Generale d’Italia in Gerusalemme saranno trattati nel rispetto della normativa vigente.

Si prega di prendere visione della normativa Informativa sul Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati / RGPD (UE) 2016/679.

Modulo per segnalare la presenza temporanea a Gerusalemme o nei Territori Palestinesi