Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il Console Generale

Domenico BELLATO

Nato a Torino il 19 ottobre 1971 consegue la Laurea con lode in Scienze Politiche all’Università di Torino.
Dopo il servizio militare quale Sottotenente di complemento (Artiglieria), entra in carriera diplomatica per concorso nel 1998.
Nei primi anni di servizio alla Farnesina è assegnato alla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo.
Dal 2001 al 2005 presta servizio presso l’Ambasciata d’Italia a Dakar, occupandosi di cooperazione allo sviluppo e rapporti economico-commerciali con il Senegal e altri 6 Paesi della regione.
Dal 2005 al 2010 è Vice Capo Missione presso l’Ambasciata d’Italia a Malta.
Dal 2010 al 2012 è a Roma, al Ministero degli Esteri, in qualità di Capo Ufficio Asia Meridionale e successivamente Vice Capo dell’Unità Afghanistan e dimensione regionale.
Dal 2012 al 2016 presta servizio presso la Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea, anche in occasione del Semestre di Presidenza italiana della UE.
Dal settembre 2016 al gennaio 2020 è Ambasciatore d’Italia a Manama (Regno del Bahrein).
Nel gennaio 2020, rientrato alla Farnesina, diviene Capo Ufficio dell’Organo Centrale di Sicurezza presso la Segreteria Generale.
Nel maggio 2023 è promosso al grado di Ministro Plenipotenziario. Da ottobre 2023 è Console Generale di prima classe a Gerusalemme.

Cavaliere della Repubblica, Ordine al Merito della Repubblica Italiana

È sposato e padre di due figli.