Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Console Generale d’Italia Giuseppe Fedele partecipa alla “World Fair Trade 2021” di Beit Sahour, nell’ambito del progetto "Peace Steps: esperienze di economia sociale e solidale per la crescita sostenibile in Palestina".

Data:

11/06/2021


Il Console Generale d’Italia Giuseppe Fedele partecipa alla “World Fair Trade 2021” di Beit Sahour, nell’ambito del progetto

Il Console Generale d’Italia a Gerusalemme Giuseppe Fedele ha partecipato oggi alla “World Fair Trade 2021”, organizzata nella città vecchia di Beit Sahour (Governatorato di Betlemme). L’evento è stato organizzato dalla OSC italiana Vento di Terra, nell’ambito del progetto "Peace Steps: esperienze di economia sociale e solidale per la crescita sostenibile in Palestina", finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, insieme al partner locale Bethlehem Fair Trade for Artisan. Nel corso dell’esibizione sono stati esposti i prodotti artigianali realizzati dalle organizzazioni palestinesi beneficiarie del progetto, dal laboratorio di pelle e sandali Peace Steps con sede a Hebron e dal gruppo di donne delle comunità beduine di Abu Nowar, Hatroura e Anata. Il progetto mira a consolidare le pratiche dell’economia sociale e solidale in Palestina, creando opportunità in particolare per giovani e donne sia in Cisgiordania che nella Striscia di Gaza, con un’attenzione particolare alle comunità beduine maggiormente vulnerabili.


687