This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Pensionati INPS all’estero: sospensione accertamento dell’esistenza in vita

Date:

06/05/2020


Pensionati INPS all’estero: sospensione accertamento dell’esistenza in vita

A causa della pandemia da COVID-19 l’INPS ha comunicato di aver concordato con Citibank la sospensione delle attività connesse all’accertamento dell’esistenza in vita riferito al 2019 e al 2020.

La seconda fase del processo di verifica avrà inizio con l’invio delle richieste di attestazione dell’esistenza in vita ai pensionati nel corso di agosto 2020. Tali attestazioni dovranno pervenire a Citibank entro dicembre 2020.

Per ulterori informazioni si suggerisce di consultare il sito dell'INPS 

 


626